Roma, 2008, con Ambasciatore Eduardo Araya